6 marzo 2018

Facebook scivola su un sondaggio sulla pedofilia

Facebook si è scusato per un errore davvero molto imbarazzante. Il social network è solito sottoporre agli iscritti dei sondaggi per capire le loro opinioni in merito ad alcuni argomenti. Sondaggi spesso utilizzati per capire che direzione prendere nello sviluppare alcuni servizi. Questa volta, però, qualcosa è andato storto e Facebook ha condiviso con alcuni utenti un sondaggio in cui chiedeva loro se è lecito usare il social network per adescare minorenni.Leggi il resto dell’articolo

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sul Social Network.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale soprattutto se si parla di Facebook!