13 marzo 2018

È Airbnb a versare le tasse di soggiorno a Milano

Dallo scorso 1 marzo, Airbnb si occupa della riscossione e del pagamento delle tasse di soggiorno degli ospiti che soggiornano a Milano tramite la sua piattaforma. È stato infatti siglato un accordo tra il portale e il Comune di Milano, che prevede che sia Airbnb a versare ogni 3 mesi l’imposta nella casse comunali della nota città.Leggi il resto dell’articolo

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sul Social Network.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale soprattutto se si parla di Facebook!