13 Giugno 2019

Attacco DDoS contro Telegram, colpa della Cina

Telegram ha subito un imponente attacco DDoS (Distributed Denial of Service) che ha messo fuori uso il popolare servizio di messaggistica in alcuni paesi. Secondo il sito Downdetector, i problemi maggiori sono stati segnalati in Brasile e sulla costa occidentale degli Stati Uniti. Il CEO di Telegram, Pavel Durov, ha dichiarato che l’attacco è stato organizzato dalla Cina.Leggi il resto dell’articolo

Se ti è interessato questo articolo continua a leggere il post originale Qui, oppure scrivi cosa ne pensi con un commento qui sotto. Per noi è molto importante sapere cosa ne pensi e ricevere altre informazioni sul Social Network.

Condividi questo articolo! La conoscenza è un valore sociale soprattutto se si parla di Facebook!