18 aprile 2018

Facebook: gli utenti saranno più partecipi e consapevoli della propria privacy, ed è pronto un nuovo jolly

La tempesta Cambridge Analytica che si è abbattuta su Facebook non accenna a dare tregua al social network guidato da Mark Zuckerberg, che tuttavia le sta provando tutte per riabilitare l’immagine della sua creatura agli occhi dell’opinione pubblica, a suon di massicci interventi sulle modalità di gestione dei dati degli utenti e della loro privacy. Le ultime linee guida diffuse da Facebook riguardano da vicino noi utenti europei, dal momento che sono state tracciate nel rispetto del GDPR (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati), regolamento stilato dall’Unione Europea in difesa dei dati personali dei suoi cittadini. La mossa …

Continua a leggere